Ron Telesky e l’origine della pizza

ron telesky pizza berlino
© munchies-images.vice.com

 

L’origine della pizza sembra ancora incerta: c’è chi sostiene che le prime testimonianze risalgano all’epoca degli antichi romani, c’è invece chi sostiene che la pizza sia nata in Egitto e infine c’è chi sostiene che la vera e unica pizza sia nata con l’invezione della pizza margherita. Indipendentemente dalla tesi, sembra proprio che la pizza sia nata da qualche parte nel Mediterraneo. Ma ne siamo proprio sicuri? Per fare luce su questo mistero siamo andati in spedizione da Ron Telesky alla ricerca dell’origine di uno dei piatti più amati di sempre.

Alla volta di Ron Telesky: arrivo a Schönleinstr.

Ron Telesky pizza Berlino
Che sia la prova dell’origine canadese della pizza?

In una giornata berlinese particolarmente calda, invece di andare al parco a bere birra come il 90% della popolazione urbana, decidiamo di dirigerci alla volta di Schönleinstr. e di provare una volta per tutte la pizza delle pizze, la prima e l’originale, la pizza canadese di Ron Telesky. Una volta usciti dalla U-Bahn camminiamo quasi 10 minuti attraversando orde di bambini mezzi nudi per il caldo insolito e altrettanti adulti intenti a prendere i primi e forse gli ultimi raggi di sole di questa primavera. Dopo tanta fatica finalmente arriviamo e tutte le nostre fatiche vengono immediatamente ripagate da un piccola lavagna di fianco all’entrata del locale. Difficile da credere, ma la pizza sembra veramente essere nata in Canada!

La prova della pizza canadese: che Ron Telesky abbia ragione?

Da bravi esploratori culinari, ovviamente non ci accontentiamo di una semplice dichiarazione scritta, ma necessitiamo di prove concrete … di un reperto fresco di forno insomma. Quindi entriamo e cominciamo ad esplorare. La pizza di Ron Telesky sembra essere molto grande e molto sottile, ma non assomiglia alla pizza sottile italiana, l’impasto sembra molto più simile a quello di un lahmacun. La farcitura invece mi lascia un po’ perplessa: si va dalla bomba di calorie della pizza con le patate, alla immancabile versione crucca con il pesto, alla pizza pomodoro e funghi con il cheddar al posto della mozzarella.

Ron Telesky pizza BerlinoLa pizza più canadese di tutte sembra la bomba di calorie con le patate normali e dolci, quindi decido di prenderne un pezzo. Poi mi azzardo anche con la pizza al pesto, pomodori e funghi e infine decido di assaggiare anche un pezzo con il pomodoro e il cheddar. Mentre aspettiamo la nostra ordinazione, scopriamo che sopra la pizza si possono mettere foglie di rucola e delle salse, tra cui l’immancabile senape e uno sciroppo d’acero piccante. In quel momento mi si apre un mondo.

Mentre la pizza al pesto risulta troppo tedesca e quella al pomodoro e cheddar troppo saporita, quella alle patate è proprio la prova che stavamo cercando. La combinazione tra salato e dolce con la nota piccante dello sciroppo d’acero sembra davvero azzeccata ed è davvero da consigliare.

Dunque si può dire che l’origine della pizza sia proprio in Canada?

Ron Telesky pizza BerlinoLa pizza di Ron Telesky non si può di certo comparare con la versione italiana, tanto meno con pizze come quelle di Parma di Vini Benedetti o di Malafemmena. La versione canadese, se mai dovesse essere la prima ad essere stata concepita dal genere umano, si può considerare come un primo esperimento … e si sa, non sempre le cose riescono perfettamente al primo tentativo, anche se il risultato finale è decisamente più che soddisfacente.

Dove si trova:

 

 Kottbusser Tor (U8), Schönleinstr. (U8)

 

Orario di apertura

Lun-Dom: 12.:30 – 22:00

Sito internet: http://www.rontelesky.de

Facebook: https://www.facebook.com/Ron-Telesky-Canadian-Pizza-110419279028081/

Commenta su Facebook
Elena Pandolfi
La panza di Elena racconta... 13 Articoli
Vengo da una famiglia in cui la pasta fresca fatta a mano è più la regola che l’eccezione, dove una volta a settimana si accendeva il grande forno in pietra per cuocere il pane e i dolci per i giorni seguenti, dov’era possibile fare pochi passi per mangiare frutta e verdura freschissima. Tutto questo ha generato in me l’amore per la buona tavola e il cibo genuino, ma non solo. Piatti esotici, insetti fritti o saltati in padella? Nessun problema: tutto quello che non uccide, ingrassa.

Lascia per primo un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*