Toros Tantuni, c’è molto più che kebab a Berlino

toros tantuni berlin

 

Quando il venerdì sera dopo l’ufficio, spenti i computer e alzati i gomiti per annegare le pene e lo stress da primo mondo in cui ci troviamo a vivere, gli stomaci cominciano a reclamare di inzuppare quei litri di birra e vodka in qualcosa di solido e unto, gli impiegati già brilli gridano ad una sol voce: Street Food! Ma a Berlino, alla fin fine, la scelta è sempre quella: una salsiccia, un kebab, al massimo le patatine del Lidl.

Ma ecco che la voce di Kathryn, mia collega filippino-americana, si fa largo tra le tenebre della fame e dice: “Ah, sai cosa dovresti proprio provare? Il Tantuni. C’è un posto proprio qua vicino, ci andiamo in bus.” Mi mostra delle foto su internet di questa specialità turca di una città di nome Mersin, sulla costa meridionale dell’Anatolia. Carne di manzo o agnello fritta in queste grosse piastre/padellone da fiera di paese con olio di cotone e spezie, condita con verdure, salsa e prezzemolo e arrotolato nel pane yufka come fosse un dürüm, ma senza essere un dürüm. Inutile descrivere la mia reazione a cotal pensiero.

Tantuni Berlin
Tantuni, bellissimo – © Semilicious

Ci spostiamo quindi verso Oranienplatz, a due passi da Moritzplatz, dove questo chioschetto illuminato emana profumi e grida dei cuochi divertiti dalla nostra presenza. Toros Tantuni, Oranientplatz 2, un posticino piccino picciò circondato da panchine che mai avevo cagato, forse perché chiude troppo presto per chi esce dalle discoteche e bar della zona, forse perché boh.

Toros Tantuni, un faro nella notte berlinese
Toros Tantuni, un faro nella notte berlinese

La truppa si divide equamente tra Tantuni classico e la versione vegetariana (c’era pure quella di pollo per accontentare proprio tutti). Rimaniamo un attimo ad ammirare ed immortalare il ragazzo del chiosco che, tra una battuta e l’altra, fa friggere tutto sto ben di Dio sulla piastra versando olio come se piovesse. Un po’ di verdure e salsine dopo, ecco che il Tantuni si trova finalmente nelle nostre mani…

Un tantuni per tutti i gusti
Un tantuni per tutti i gusti

…partono versi orgasmici sia da me che dai miei colleghi, per entrambe le versioni. La carne ottima, succosa e gustosa; le verdure ben condite e saporite. E il tutto servito in un chioschetto che puntualmente ho ignorato per 3 anni confondendolo per un kebabbaro qualsiasi, mentre lì dentro si nascondeva cotanta meraviglia.

Dolore? Piacere? Non è dato saperlo
Dolore? Piacere? Non è dato saperlo

Brava Kathryn, sapevo di potermi fidare di te. E bravi ragazzi di Toros Tantuni, avete reso il mio venerdì sera più felice che mai!

Che uomo!
Che uomo!

Dove si trova:


 Moritzplatz (U8)

sel_prod_bus Oranienplatz (M29)

Orari di apertura

Lun-Dom: 11:00-23:00

Facebook: https://www.facebook.com/Toros-Tantuni-154132801342127/

Commenta su Facebook
Christian Raggio
La panza di Christian racconta... 22 Articoli
Sono un grande amante della cucina casalinga piemontese, cresciuto guardando mio padre creare i suoi incanti ai fornelli, tra risotto alla salsiccia e brasato al barolo. Poi, per caso e per amore, verso i 20 anni m'innamorai follemente della cucina sarda. In poche parole: carne carne carne! Goloso da morire, vado pazzo per la cioccolata e i dolci in tutte le loro forme, cosa dalla quale cerc(an)o di trattenermi il più possibile, invano. Amo Negroni e Amaretto, ma in segreto non so dire di no ad una Bananenweizen.

Lascia per primo un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*